Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Livello 3

 

Livello 3

CORSO DI LINGUA E CULTURA ITALIANA. LIVELLO 3 (B1.1).

60 ore di attività in classe (più 40 ore di lavoro a casa).

Obiettivi comunicativi
Il corso mette alla portata degli studenti gli strumenti (morfosintattici, lessicali e socioculturali) utili ad acquisire competenze e abilità descritte nel Quadro Comune Europeo di Riferimento relativamente al B1 (primo sotto livello).
In sintesi:
raccontare fatti al passato; descrivere persone e luoghi;
esprimere stati d’animo, sentimenti, richieste, dubbi, desideri; fare previsioni e parlare di progetti futuri; dare consigli e istruzioni.

Contenuti
Grammatica
Ripresa e ampliamento:
indicativo passato prossimo (ausiliare nei tempi composti dei verbi modali); indicativo imperfetto (ad es: per raccontare un sogno; nel parlato, per una richiesta cortese “imperfetto di cortesia”);imperativo formale e informale; preposizioni (per esprimere il tempo, la materia, il luogo, la causa); connettivi temporali.

Argomenti del corso:
indicativo passato prossimo, accordo del participio passato con i pronomi atoni c. diretto (anche con i pronomi combinati) e il ne; futuro semplice (v. regolari e irregolari); condizionale presente (v. regolari e irregolari); pronomi personali atoni combinati; periodo ipotetico: con i tempi dell’indicativo (protasi- apodosi) e dell’imperativo (apodosi).

Lessico
Il lessico per esprimere sentimenti e stati d’animo; come descrivere una persona, un luogo; il linguaggio della cronaca; il mondo del lavoro.
Elementi di cultura e civiltà dell’Italia contemporanea
Italiani e lavoro. Il mondo dei media. Italiani e tecnologia.

Requisiti per ottenere l’attestato finale
Tutti i corsi di lingua sono presenziali. Per ottenere l’attestato finale si richiede la frequenza dell’80% delle ore di lezione. In tutte le prove somministrate durante il corso (parziali e finali) verranno valutate le competenze morfosintattiche, lessicali e socioculturali, attraverso esercizi di completamento e la produzione di testi orali e scritti.
In questo livello la valutazione è in itinere e terrà conto: della somma dei punteggi dei test svolti in classe, della qualità e costanza nella presentazione del lavoro per casa e della partecipazione alle attività didattiche di gruppo.
Per iscriversi al corso di livello successivo, il punteggio finale deve essere superiore a 70/100.


20