Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Lectura Dantis - canti VI, VII e VIII

Data:

18/10/2021


Lectura Dantis - canti VI, VII e VIII

Nell'ambito della XXI Settimana della lingua italiana nel mondo, "Dante, l'Italiano" e in occasione del 700° anniversario della morte di Dante Alighieri, prosegue il nuovo ciclo di lecturae Dantis.

A partire dal 18 maggio 2021 è iniziata, infatti, presso l'Istituto, a distanza di vent'anni dal precedente ciclo, una lettura commentata della Divina Commedia, che, oltre a contestualizzare l’opera nella cultura del suo tempo, metterà in evidenza la strepitosa attualità ed universalità del pensiero e della poesia di Dante. Con periodicità mensile, saranno commentati in ogni sessione (che avrà una durata di 90 minuti) 2/3 canti, per una durata complessiva prevista di circa 4 anni. Supporto bibliografico di tali letture sarà la recente edizione spagnola e bilingue della Commedia, pubblicata dall’editore Akal, e incaricati di esse saranno gli studiosi che hanno realizzato detta edizione, cioè docenti che fanno parte delle due società dantesche attive in Spagna, la Societat Catalana d’Estudis Dantescos (collegata alla Universitat Autonòma de Barcelona e alla Universitat de Barcelona) e la Asociación Complutense de Dantología (collegata alla Universidad Complutense de Madrid): rispettivamente Rossend Arqués Corominas, Raffaele Pinto, Eduard Vilella Morató; Chiara Cappuccio, Carlota Cattermole e Juan Varela-Portas de Orduña.

La lettura dei canti VI, VII e VIII sarà a cura del Prof. Raffaele Pinto. Lettura e commento si terranno in italiano e spagnolo. 

 

L'ingresso è libero ma in considerazione delle limitazioni di afflusso dovute alla pandemia in corso, i posti in sala sono limitati e pertanto si prega di prenotare all'indirizzo:
https://s2.puntxarxa.org/cbb/cursos/registre_cursos.php?curs_vigent=25099&centre=11&districte=&enviar= 

Informazioni

Data: Lun 18 Ott 2021

Orario: Alle 18:30

Organizzato da : IIC Barcellona

In collaborazione con : Biblioteca J. Fuster

Ingresso : Libero


Luogo:

Biblioteca Jaume Fuster

2122