Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

L’opera ovunque – Raffaela Mariniello – II Residenza d’Artista

Data:

08/06/2018


L’opera ovunque – Raffaela Mariniello – II Residenza d’Artista

Raffaela Mariniello (Napoli, 1961) è la seconda artista del programma di residenza dell’Istituto Italiano di Cultura a Barcellona. Incontrerà il pubblico di Barcellona, parlerà del suo percorso creativo e presenterà, in anteprima, una bozza del lavoro prodotto in residenza.

 

Dalla fotografia più tradizionale degli esordi ai lavori più concettuali di ultima generazione, Raffaela Mariniello si racconta in questo incontro, ripercorrendo attraverso una proiezione d’immagini, l’escursione del suo lavoro dagli inizi degli anni novanta ad ora.

L’artista, che ha esordito come fotografa reporter, vive e lavora a Napoli e ha concentrato buona parte della sua produzione sulla sua città.

Napoli, sempre al centro della cronaca a causa della complessa realtà sociale che la contraddistingue, ha sempre rappresentato per Raffaela Mariniello un’immensa fonte d’ispirazione.

Un bianco e nero fortemente evocativo è protagonista nei lavori degli anni ’90 in cui l’artista indaga principalmente le periferie metropolitane e le zone industriali, in primis quelle della sua città natale indugiando in particolare sulla nota acciaieria di Bagnoli a Napoli, e coglie similitudini e contrasti lungo le sponde del Mediterraneo (Beirut, Tunisi, Napoli) soffermando lo sguardo su quei luoghi marginali, interstiziali, e sui loro “ruderi contemporanei”.

Dal bianco e nero Mariniello passa nei primi anni 2000 ad un uso ironico e coinvolgente del colore nelle opere del progetto Souvenirs d’ Italie. L’attenzione volge ora ai centri urbani ed in particolare alle città più rappresentative del nostro paese, un tempo mete obbligate del Grand Tour ed oggi veloci tappe di un turismo onnivoro spesso incapace di andare oltre il simulacro di una cultura assimilabile alla merce.

La riflessione sul turismo di massa e sui cambiamenti che questo fenomeno contemporaneo comporta, è il soggetto anche della ricerca a Barcellona per la residenza d’artista che la vede coinvolta. In questo incontro vedremo anche una “bozza” di ciò che ha prodotto durante il mese di residenza.

Informazioni

Data: Ven 8 Giu 2018

Orario: Dalle 19:00 alle 21:00

Organizzato da : IIC

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura

1819