Este sitio usa cookies para proporcionarle una experiencia mejor. Al continuar con la navegación acepta el empleo de cookies por nuestra parte OK

Premio Flaiano

 

Premio Flaiano


XXXIII Premi Internazionali Ennio Flaiano di letteratura, teatro, cinema, televisione.

Nell’ambito del XXXIII Premio Internazionale Flaiano di letteratura è bandito per il 2006 il 5° Premio di Italianistica offerto dall’Associazione Culturale Ennio Flaiano in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri.

Premio Flaiano di Italianistica

Il premio Flaiano di Italianistica, di € 5.000, sarà consegnato ad uno o più autori su decisione di una Giuria internazionale.

Saranno prese in considerazione le pubblicazioni indicate dai Direttori degli Istituti Italiani di Cultura all’estero.

I Direttori potranno proporre una sola pubblicazione avvenuta nel 2005 nel Paese di loro competenza, inviandone entro e non oltre il 31 marzo 2006 tre copie alla Segreteria del Premio e, per email o fax, la scheda di presentazione ad essa relativa. La Giuria potrà prendere in considerazione altre pubblicazioni indicate dai suoi componenti.

Giuria

La Giuria, presieduta da Jacqueline Risset e costituita da esperti italiani e stranieri, si riunisce a Roma presso la Direzione Generale per la Promozione Culturale del Ministero per gli Affari Esteri, per proclamare i vincitori per le sezioni di narrativa e italianistica.

La consegna dei premi

La consegna dei premi avviene a Pescara nel corso di una cerimonia al Teatro Monumentale “Gabriele D’Annunzio” prevista per la sera di domenica 9 luglio 2006.

I vincitori della precedente edizione

I vincitori della passata edizione, svoltasi sabato 9 luglio 2005, sono stati:

Federica Brunori Deigan (Washington) per Alessandro Manzoni's The Count of Carmagnola and Adelchis
Gérard Marino (Parigi) per Iacopo Sannazaro, Arcadie
Rita Marnoto (Lisbona) per Caminhos da Italianística em Portugal


71