Este sitio usa cookies para proporcionarle una experiencia mejor. Al continuar con la navegación acepta el empleo de cookies por nuestra parte OK

Giornata della Ricerca Italiana nel Mondo 2021

Fecha :

15/04/2021


Giornata della Ricerca Italiana nel Mondo 2021

In occasione della Giornata della ricerca italiana nel mondo, l’Istituto Italiano di Cultura e il Consolato Generale d’Italia a Barcellona, in collaborazione con l’Ayuntamiento di Barcellona (Tinència d'Alcaldia de Cultura, Educació, Ciència i Comunitat) sono lieti di proporvi l’iniziativa MUSICA DELLA SCIENZA.

Questo progetto ha il triplice obiettivo di:
1. valorizzare il talento italiano nel settore scientifico, come espressione dell’eccellenza italiana e rappresentato da grandi nomi della nostra scienza attivi nei principali centri di ricerca a Barcellona;
2. contribuire in termini divulgativi al dibattito su temi scientifici di assoluto rilievo per il pianeta e la nostra società nell’era post-COVID;
3. promuovere l’innovazione creativa in campo musicale di importanti artisti italiani.
L’iniziativa si articola in quattro incontri divulgativi e aperti al pubblico su temi scientifici legati al futuro del pianeta anche nel contesto della pandemia COVID e delle sue conseguenze. Nel corso degli incontri saranno approfonditi quattro temi: il DNA e la biomedicina, il cambiamento climatico, il cosmo ed il pianeta terra, l’Intelligenza quantistica e artificiale. Le conferenze prevedono un dialogo tra scienziati e filosofi italiani residenti nel nostro Paese e scienziati italiani residenti in Spagna, coordinati da Nanda Rea, astrofisica dell’Istituto di Scienze Spaziali (IEEC, CSIC), tra cui:
• Antonio Acin, fisico della teoria quantistica presso l’Istituto di Scienze Fotoniche (ICFO).
• Valerio Pruneri fisico specializzato in opto-elettronica presso l’Istituto di Scienze Fotoniche (ICFO).
• Licia Verde, astrofisica dell’Istituto di Scienze del Cosmo (IEEC, UB)
• Benedetta Bolognesi, biologa presso l’Istituto di Bioingegneria di Catalunya (IBEC)
• Michele Catanzaro, giornalista scientifico presso El Periodico.
• Maria Pia Cosma, biologa del Centro di Regolazione Genomica (CRG)
• Grammenos Mastroieni, Vicesegretario Generale dell’Unione per il Mediterraneo.
Le prime due conferenze saranno proposte nell’ambito della Biennale della Scienza (8 - 13 giugno 2021), rispettivamente l'11 ed il 12 giugno presso l'Auditori di Barcellona insieme a due appassionanti spettacoli dei Deproducers, ensemble romano da anni impegnato nella ricerca musicale associata alla divulgazione scientifica. I Deproducers accompagneranno due conferenze dedicate al DNA e all'astrofisica, offrendo al pubblico un’esperienza immersiva, fatta di brani musicali inediti e immagini suggestive, da vivere all’interno di una cornice scenografica costruita per l’occasione.
Date le circostanze attuali legate alla situazione COVID -19 in corso, tutto il progetto è pensato in formato misto presenziale + streaming e prevede un registro visivo e sonoro del ciclo, con la produzione di un documento video che potrà essere utilizzato per la divulgazione dei contenuti, come strumento complementare per lezioni e conferenze sui temi trattati, come strumento di valorizzazione del talento scientifico italiano in Spagna (Catalogna e circoscrizione consolare di Barcellona) e della cooperazione scientifica tra l’Italia e i migliori centri di ricerca locali.

Video di presentazione: https://youtu.be/98x-h8ahsaw 

#giornatadellaricerca2021
#DiplomaziaScientifica
#Innovitalia
#ItalianResearchDay2021

Informaciones

Fecha : Jue 15 Abr 2021

Organizado por : IIC Barcellona

Con la colaboración de : Consolato Generale d'Italia

Entrada : Libre


Lugar :

IIC Barcellona

2075